Una critica sociale contemporanea

Una società in cui la volgarità si confonde con l'eleganza, in cui l'anoressia è un prototipo di bellezza, in cui le mastoplastiche additive sostituiscono i cervelli e il silicone è un medicamento. Una società di idolatrie isteriche nei confronti di personaggi che non sfoggiano anime pensanti ma vuoti disfunzionali e dove lo spessore culturale è … Leggi tutto Una critica sociale contemporanea

Vite ai margini, vite da artisti

Il 18 giugno 2019, in un afoso pomeriggio, mi sono persa -di ritorno da una sessione di studio all'università, mentre il Sole batte imperterrito sul volto degli astanti-tra i libri polverosi e ingialliti di una di quelle bancarelle bohémien che solo i figli della rivoluzione guardano con fascino e bieca nostalgia. Do uno sguardo ai … Leggi tutto Vite ai margini, vite da artisti

Society, etichette e creature analogiche

Sai, essere liberi costa solo qualche rimpianto... La consapevolezza che loro sono tutti e io sono sola. Nella mia interezza, nella mia percezione. La consapevolezza che ognuno sia legato ad un cliché ed io surclassi di gran lunga qualsiasi etichetta. La consapevolezza di essere analogica, a se stante con la mia visione cosmopolita e da … Leggi tutto Society, etichette e creature analogiche