Disturbo bipolare: i numeri allarmanti della disabilità cronica, la logica dell’alienazione, l’abuso farmaceutico

Cinema, star, musica e serie tv: un connubio senza fine teso a sdoganare un tabù. Quello della malattia mentale e del disturbo bipolare. Che sembra ormai la patologia del secolo. Una pigra moda che annebbia le menti delle persone creative o almeno questo è quello che sembrerebbe. Recentemente Lady Gaga ha dichiarato di assumere un … Leggi tutto Disturbo bipolare: i numeri allarmanti della disabilità cronica, la logica dell’alienazione, l’abuso farmaceutico

Ho saccheggiato un mercatino vintage: vi dico com’è andata

I mercatini vintage per i seguaci dell'indie sono un vero must. Non avevo mai comprato nessun capo in uno di quei posti, dove a detta della mia amica, si trovano solo taglie molto piccole od oversize. Ma con la stessa determinazione di chi saccheggia Zara durante un Black Friday con una gift card, ho aperto … Leggi tutto Ho saccheggiato un mercatino vintage: vi dico com’è andata

Io sono molto impegnativa (ma se non riesci a sopportare il mio peggio, puoi star certo che non meriti il mio meglio)

Io sono molto impegnativa. Uno di quei personaggi così interessanti che è meglio non approfondire troppo. Digiuno, ad esempio. E poi mi abbuffo. Sono persa dentro questo circolo vizioso. Così su facebook non è raro che tu possa vedere in ogni foto, una persona diversa. Cambio pettinatura. Il mio hairstyle abbraccia tutte le tinture anche … Leggi tutto Io sono molto impegnativa (ma se non riesci a sopportare il mio peggio, puoi star certo che non meriti il mio meglio)

La filologia classica come non ve l’hanno mai raccontata

Ho letto, una volta, di Galatea che arzigogolava sul suo blog di mondi letterari . Beh dall' "amor per la parola" e dall'erudizione degli antichi, anche se i miei amici saran convinti di no perché ossessionati da me medesima ,in questi giorni, con le parole "FILOLOGIA" e "CLASSICA" e "NONRICORDONIENTE" con univerbazione e tanta petulanza … Leggi tutto La filologia classica come non ve l’hanno mai raccontata

IL PALAZZO DI VIALE DELLE PROVINCIE:STORIA DI UN’OCCUPAZIONE

E' il 6 dicembre 2012 quando 130 individui, con la forza della disperazione, decidono di usurpare un palazzo abbandonato da ben 15 anni, scardinando il cancello. Un palazzo che una volta aveva la sua dignità. C'erano gli uffici dell'Inps e si vociferava che l'edificio fosse stato abbandonato a causa dell'amianto. Oggi guardando lo stabile, si avverte la … Leggi tutto IL PALAZZO DI VIALE DELLE PROVINCIE:STORIA DI UN’OCCUPAZIONE