Quiescenze e catastrofi

Sono viva di quiescenze e catastrofi. Ho vissuto nella libertà infinitesimale, arrogandomi diritti inalienabili. Scossa, spesso, e riversa di corpo esamine come mera puttana di strada. E sempre - come mera puttana di strada - di gioia pazza e bulimia di vita sono assuefatta. Dolori intrinseci mi hanno soggiogata, fardelli ingombranti, catastrofi di oblio. Nella … Leggi tutto Quiescenze e catastrofi

Non sono mainstream

Non sono mainstream. Per piacere dovrei indossare uno di quei vestiti boho-chic comprati su Shein o da Zara. Tutti quei capi che fanno molto street style o sbronza post concerto rock non si addicono di certo a una signora. Poi, dovrei rifilare qualche copia dei miei libri qua e là, facendo bassa promozione. Dovrei, anche, … Leggi tutto Non sono mainstream

Chiudi gli occhi, sogna e ricomincia

Una verniciata di smalto sulle unghie. Un velo di rossetto. Rosso fuoco. Che ne è stato di tutta quella passione? Che ne è stato del loquace bisbiglio dei tuoi pensieri? Della fluttuazione dispotica di ideologie vulcaniche? Non credi più, ragazza. Hai smesso di credere. Prima ti bastava uno zaino e un biglietto del treno per … Leggi tutto Chiudi gli occhi, sogna e ricomincia

Quelle come me

Guarda, quelle come me devono dare una mano alla fortuna. Devono guadagnarsi ogni singolo giorno sulla Terra. Quelle come me vivono, senza aver mai avuto una vita. L'incantesimo è evanescente. Non hanno scarpette di cristallo ma marasma e animi in disordine. Tanti cavalieri erranti, nessuno che le voglia davvero. Erano adolescenti ribelli, oggi sono trentenni … Leggi tutto Quelle come me

Ragazzina, non piangere

Ragazzina, chiunque tu sia non piangere. Da qualche parte ci sei, nel mare magnum della tua vita, in quell'apparente caos. Ragazzina, non tremare se la tua vita cade a pezzi. Non nascondere i tuoi lividi, non ascoltare chi ti giudica. Le parole sono solo parole. Non piangere se quando ti vedi allo specchio non ti … Leggi tutto Ragazzina, non piangere

L’amicizia tra uomo e donna:una banale menzogna

Avete invitato due amici a cena. Per la cronaca uno è solo un conoscente. Dopo flûte su flûte di Falanghina, quest'ultimo si getta nella vostra stanza e decide di impadronirsi del letto. Giustamente voi reclamate tale proprietà e tentate , invano, di cacciarlo. Codesto individuo non si scompone!Allora vi ritagliate un minuscolo spazio accanto al … Leggi tutto L’amicizia tra uomo e donna:una banale menzogna

Una prostituta si racconta

E’ il mestiere più antico del mondo: offrire prestazioni sessuali in cambio di denaro. L’arte di guadagnare sfruttando il proprio corpo. La prostituzione, termine che significa “porre davanti” in riferimento alla persona messa in vendita come merce, affonda le sue radici nelle civiltà più remote della storia e aveva in origine un carattere sacrale. Le donne si offrivano … Leggi tutto Una prostituta si racconta

Criminalità femminile:quando il carnefice è donna

Da donne celebri della storia come Maria I Tudor detta la regina sanguinaria a persone comuni come Anna Maria Franzoni che con le loro vicissitudini hanno sconvolto l’opinione pubblica. Quante le donne finite sotto le luci dei riflettori perché artefici di delitti efferati? Durante il Medioevo le donne venivano arse vive, bruciate sul rogo perché … Leggi tutto Criminalità femminile:quando il carnefice è donna