Il lato oscuro di Roma

Non sono le prostitute all’angolo dei caffè bohémien nei sobborghi parigini che citava Baudelaire. Siamo al centro di Roma, nei pressi della stazione Termini ma la città a quest’ora assume un altro volto. Sono le due inoltrate e la notte è il regno dei perduti, dei dannati, di quelli che non vogliono nemmeno all’inferno. Di giorno il traffico imperversa sull’asfalto, il … Continua a leggere Il lato oscuro di Roma