Vi porto con me nel deep web

Il deep web è la parte sommersa di un iceberg, l'antro oscuro di Internet. Infatti, i motori di ricerca tradizionali filtrano per noi gli URL. Quello che carpiamo è solo un punto infinitesimale del mondo virtuale, l' alter ego di una realtà ove le leggi non esistono e tutto è plausibile.Diciamo quindi, che il deep … Continua a leggere Vi porto con me nel deep web

Strade alternative nella professione giornalistica: tra accademie e tesseramento da freelance

Diventare giornalisti in un'epoca dove la tecnologia ha rivoluzionato i parametri dell'informazione, è l'aspirazione di molti giovani.Una strada impervia e piena di insidie che però non scoraggia studenti e appassionati. Predestinati, consapevoli della loro sorte: gavetta, stage non retribuiti, scuole di giornalismo dai costi stellari, insomma corsi di formazione per una cerchia ristretta di eletti. E a questo … Continua a leggere Strade alternative nella professione giornalistica: tra accademie e tesseramento da freelance

Renato Vallanzasca: il mito del Bel Renè

“C’è chi nasce sbirro, io sono nato ladro.”  Queste le parole di Renato Vallanzasca. L’emblema del male, l’esponente numero uno della malavita milanese e boss della Comasina negli anni settanta. L’uomo che ha alle spalle omicidi, sequestri di persona e furti. L’uomo che ha collezionato ben 4 ergastoli e 295 anni di carcere ma non si definisce una vittima … Continua a leggere Renato Vallanzasca: il mito del Bel Renè

Come guadagnare sul web senza farsi fregare

Colta da un insolito spirito imprenditoriale e a corto di finanze, ho passato un mese a studiare le dinamiche del web per capire come arrotondare, senza che questo susciti un particolare interesse in me. Ebbene ho scoperto qualcosa di molto interessante. Diffidate del trading online e delle piattaforme di broker, perfino di quelle certificate dalla … Continua a leggere Come guadagnare sul web senza farsi fregare