Quelle come me

Guarda, quelle come me devono dare una mano alla fortuna. Devono guadagnarsi ogni singolo giorno sulla Terra. Quelle come me vivono, senza aver mai avuto una vita. L'incantesimo è evanescente. Non hanno scarpette di cristallo ma marasma e animi in disordine. Tanti cavalieri erranti, nessuno che le voglia davvero. Erano adolescenti ribelli, oggi sono trentenni … Leggi tutto Quelle come me

Vorrei solo poterti amare

Sei così bello, così intelligente, forse troppo per me. Sei l'uomo che ho sempre sognato accanto ad una sbandata come me. Ma forse sei davvero troppo. Davvero ti posso solo sognare? Io vorrei solo poterti amare. Vorrei essere libera di amarti. Vorrei gridare al mondo intero che sono follemente innamorata di te. Che sei la … Leggi tutto Vorrei solo poterti amare

Sappiamo stare da sole, siamo ancora più donne per questo

L'ultimo quarto di Luna e le elegie di Properzio mi suggeriscono che non sarò mai una donnetta effimera che si accontenterà del primo venuto e così mentre tra un bisticcio domestico e l'altro in tempi di lockdown, mia zia mi allieta con i racconti della sua giovinezza, in cui disse di no ad un militare … Leggi tutto Sappiamo stare da sole, siamo ancora più donne per questo

Un po’ Cenerentola a Parigi, un po’ Pretty Woman, un po’ Cat Woman. Proprio come quelle gatte sul tetto che scottano

Siamo la generazione k, quelle che si comportano da donne emancipate e poi aspettano ancora il principe azzurro. Quelle che fanno le ciniche e poi si incantano guardando Can e Sanem. Siamo cresciute ascoltando Vasco e quindi ci sentiamo delle incredibili romantiche, un po' isteriche, certo uniche. Ma nascondiamo tutto il nostro romanticismo sotto make … Leggi tutto Un po’ Cenerentola a Parigi, un po’ Pretty Woman, un po’ Cat Woman. Proprio come quelle gatte sul tetto che scottano

Le ONG, i complimenti che non fanno piacere, gli stereotipi e Catullo galeotto.

Ho rinunciato al lavoro con l'ONG per cui sogno di partire alla volta delle zone problematiche. Così per dimenticare mi sono fatta almeno una birra al giorno e già che c'ero uno Spritz. E poi pure un Prosecco. Mentre mi trastullo nella nullafacenza totale ripenso al mio discorso filantropico su Adama e Zalissa. Due spose … Leggi tutto Le ONG, i complimenti che non fanno piacere, gli stereotipi e Catullo galeotto.

I buoni propositi: quelli dell’app dating, un mite fan club, il maschilista imperante

Mentre annego dentro una Heineken, chiedendomi cosa ne abbia fatto della mia vita ( e procrastino latino) , mi imbatto in lungimiranti incontri virtuali dove la keyword è sesso. Questi individui che ne propongono a bizzeffe, dal feticista più sfegatato che promette Loubotin in regalo al più erudita dei fenomeni, tentano il mio candore e … Leggi tutto I buoni propositi: quelli dell’app dating, un mite fan club, il maschilista imperante

Banksy è andato a farsi fottere insieme a tutta la pazienza di Tanto gentile e tanto onesta pare

Tanto gentile e tanto onesta pare quand'ella altrui saluta ha perso ogni pazienza e ogni inibizione mentre Banksy andava a farsi fottere insieme alle ambizioni ( il palloncino della Balloon Girl si librava in aria anzi si tramutava in una fionda). E così Tanto gentile e tanto onesta pare quand'ella altrui saluta s'è persa nei … Leggi tutto Banksy è andato a farsi fottere insieme a tutta la pazienza di Tanto gentile e tanto onesta pare

Io ci ho provato ad imparare l’amore ma tu mi sembri più confusa di me.

Io ci ho provato ad imparare l'amore ma è più forte di me, tu mi sembri più confusa di me. Amica, sto parlando proprio a te. "Oggi neanche mi difendoSempre gli stessi erroriDove c'era il mare adesso è solo fangoE come un valzer la domenica in periferiaTra le campane e le sirene della poliziaC'è una … Leggi tutto Io ci ho provato ad imparare l’amore ma tu mi sembri più confusa di me.

La bellezza dei trenta anni

Non sono magnifici i trent'anni? Quando non ti importa più del trucco e ti prendi libertà infinitesimali? Di andare in giro spettinata, ad esempio. Ecco. Andare in giro spettinata è una cosa che adoro. Girare per il quartiere con la tuta, la coda, il giacchetto di pile. Perché tanto le nostre esperienze le abbiamo già … Leggi tutto La bellezza dei trenta anni

Promiscuità, clausura e altre sciocchezze

La nostra eroina S. non era stata chiusa in clausura da genitori perfidi e altrettanto despota e mandata a vita monastica? Ma neanche la clausura ha fermato la promiscuità di una tal regina fuggiasca che ha deciso bene di prendersi gioco delle suore con il più cattivo dei vassalli e poi, senza perdere nessuna scarpetta, … Leggi tutto Promiscuità, clausura e altre sciocchezze