Strawberry Haze, Caipiroska, tandem, relazioni e una serie di stagioni che conosco già

“L’entusiasmo di S.: il bat signal per le cattive idee”

“Mi sento alla quinta stagione della mia vita, dove gli sceneggiatori fanno accadere cose totalmente assurde perché non sanno più cosa inventarsi.”

Sto pensando ai detenuti del carcere di Udine , affetti da stomia, mentre annego dentro Strawberry Haze. Ho raccontato la loro condizione in un servizio televisivo, prima di licenziarmi. La verità è che il diavolo non veste Prada ma è domiciliato a Parco Celio. Non ci sono lapilli e ceneri intorno a me, tuttavia, ma infiorescenze estive. Questo mi ha resa terribilmente vicina ai Radicali. Niente di diverso dallo stupefacente ordinario se non fosse che il Covid ha generato il boom di app dating. Così, ironia del destino, una radicale di sinistra come me si è imbattuta in una Sentinella in piedi. Però la sera non ha mai letto i passi della Bibbia per me ma qualcosa di molto simile ad E.L JAMES. E sembrava tutto così utopico, fino a quando non sono andata alla stazione a prendere il primo treno per Fregene. Il mio bel castello di carte mi si è sgretolato sotto ai piedi. Le nostre personalissime costruzioni mentali non coincidono mai e sottolineo mai con la realtà: sovente si scontrano con la verità e ci lasciano a brandelli.

Se non altro di “Cosmopolitan nella città” ne ho bevuti pochi negli ultimi mesi e nell’era quasi-post-Covid mi sono presa libertà infinitesimali tra cui quella di fumare ganja e tuffarsi nel mare di Fregene, per annegare in un mare increspato dalle onde.

Mi sono persa anche in una moltitudine di tandem linguistici in cui il mio “english is improving” o almeno questo è quello che ho detto a Keam stasera che ha risposto:” your english is better.” Qualcun altro mi ha raccontato delle sue avventure in Uzbekistan e della bellezza di questo paese asiatico. Con qualcun altro ho gozzovigliato, invece, a Piazza Sempione bevendo Caipiroska alla fragola e Sex on the beach, prima di fumare ganja e ci siamo persi in una moltitudine di discorsi intellettuali che sfociano nella Bonino e nella sua attitudine che fu di praticare l’aborto con le pompe di benzina. “Grazie per il tempo trascorso insieme, nonostante mi sia arrabbiato”. “Grazie a te, nonostante il mio femminismo.” Topos assoluto di questa baldanza, nonostante la perdizione quotidiana sui libri e la mia stessa perdizione che nella fase due del Covid è stata molto simile ad un Epigramma di Marziale.

L’estate porta con se una scia di umori radiosi in cui mi sveglio dal torpore invernale. Il mio bat signal per le cattive idee. E ora vivo in una sorta di limbo post Covid, post televisione, post tutto in cui mi sveglio e penso:”Oggi che possiamo combinare, a parte annegare nei libri?” Con la mente immersa nella sessione estiva, con l’anima affamata di libertà e forse assiderata da Bukowski e Kerouac, di tanto in tanto ,vacillo sull’attitudine di sentirsi come una dei Sex Pistols e d’altro canto sfocio in idee utopiche come quella di passare un’estate travolgente a Dublino per conseguire la certificazione B2.

Intanto penso:”Cosa ne sarà del mio futuro?” Il tempo mi darà le risposte che cerco. A giugno saprò chi sono i finalisti del premio Calvino. E davanti a me si sono aperte prospettive interessanti. La IULM è interessata al mio profilo per il processo di ammissione. E. conta su di me per il progetto della nostra redazione. Potrei optare per il pubblicismo e avere la possibilità di infiltrarmi in una testata ma aspetto un’altra data con fervore. Quella di ottobre 2021. Nel dubbio ci penso e chissà che domani sera, non beva un altro Caipiroska con il mio ex. Amici più che mai. Spero solo che queste non siano le ultime parole famose, prima di commettere l’ennesimo errore generato dal Sole che si infiltra nel mio spazio-tempo.

E a proposito di spazio-tempo, ho iniziato a fare di nuovo l’attività fisica con una certa costanza. Il che implica aprire l’armadio e disseppellire i miei vestiti migliori.

Buonanotte e sogni capitolini.

Un pensiero riguardo “Strawberry Haze, Caipiroska, tandem, relazioni e una serie di stagioni che conosco già

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.