Society, etichette e creature analogiche

Sai, essere liberi costa solo qualche rimpianto…

La consapevolezza che loro sono tutti e io sono sola. Nella mia interezza, nella mia percezione. La consapevolezza che ognuno sia legato ad un cliché ed io surclassi di gran lunga qualsiasi etichetta. La consapevolezza di essere analogica, a se stante con la mia visione cosmopolita e da cittadina del mondo. La consapevolezza di non essere fatta per i rapporti tète-á-tète, per la procreazione o i letti matrimoniali. Ma di essere fatta per le selle delle moto e il vento tra i capelli, per le libertà esponenziali e i messaggi alla “ti scrivo perché ti penso” e non perché devo darti il buongiorno e la buonanotte. La consapevolezza che questi capelli selvaggi non saranno mai colpi di spazzola e le mie unghie, piene di gel ricostituente. La consapevolezza di non appartenere. Alle mie radici, alla mia casa, ad una categoria sociale. Di amare i drink e i locali senza essere una da scollo a v e shorts, di amare i libri senza essere una reader, di amare lo sport senza potermi definire un’atleta, di viaggiare senza essere una turista, di protestare senza essere una vera militante, di amare la moda senza indossare Chanel, di amare i film senza essere nerd. La consapevolezza di essere tutto e niente. Mentre loro sono un ognuno qualunque. Ed io una dall’ars scrittoria che vuole scoprire nuovi orizzonti. La consapevolezza che la mia personalissima visione dei legami non coincide con il luogo comune ma con un “run wild together.” Cosa dunque sono, se non una mera scrittrice in un mondo famelico? E lo stesso mondo dal quale fuggo mi dà parecchie trame da cucire…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.